Blog: http://BlablablaaMentelibera.ilcannocchiale.it

Usati e scaricati

Mi dispiace davvero per Giulia Sarti del M5S, che si è scoperto aver denunciato per un finto furto il suo ex, con lo scopo - a quanto pare - di coprire Casalino. E ora scaricata. Usata anche lei, come tanti altri. Mi dispiace perché era una conoscente. Correva il 2010 e da pochissimo avevo iniziato a fare l'inviato per una radio locale, e lei era una ragazza a cui non piacevano le ingiustizie e che seguiva i politici per fare loro delle domande scomode per conto del meetup bolognese. La ricordo così, non come è diventata poi. 

Tuttavia capisco benissimo il suo percorso, in un Italia berlusconiana con un centrosinistra troppo molle nei confronti di quei governi terribili e agli occhi di noi giovani (idealisti, come tutti i giovani) quasi complice. Proprio per quel motivo, una sinistra e una destra troppo simili e molto poco etici, in quel periodo molti iniziarono proprio per questo a non credere più alla politica istituzionale. Io poi mi impegnai col movimento viola. Lei nel meetup, poi divenuto M5S. 

Ora molti parlano di dinamiche che nel M5S ricordano quelle di una setta, ma lo era fin dal principio. Seguivo anch'io Grillo sul suo blog, ma ho iniziato a dubitare fortemente di lui e dei suoi magnifici ragazzi vedendo come trattarono noi giovani giornalisti precari, quando poco tempo dopo lo andai a intervistare. Da allora non lo seguiì più, probabilmente ho fatto bene.

Pubblicato il 27/2/2019 alle 18.23 nella rubrica Notizie.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web