.
Annunci online

BlablablaaMentelibera il blog di Paolo P.
Umiltà c'è chi ce l'ha e chi la invoca ma ne è privo
post pubblicato in diario, il 18 novembre 2009
Recentemente mi sono accorto che a molte persone in passato come pure adesso non stò simpatico perché vedono in me uno che è poco umile, forse addiritura arrogante e prevenuto.
Probabilmente è perché le persone dicono di non giudicare dalle apparenze ma in realtà giudicano dalle apparenze e basta.
E infatti mi giudicano male. Sono infatti coscente di dare una immagine di me agli altri che spesso non rispecchia quello che sono veramente. Io son osempre stato molto umile, anche fin troppo. Infatti fin da piccolo io capivo cose che gli altri della mia età avrebbero capito solo dopo molti anni. Cio nonostante mi sono sempre messo in una posizione di parità anche con chi era ed è tuttora inferiore a me, sia moralmente che dal punto di vista cognitivo. Ed è appunto per questo motivo che una critica come "non sei abbastanza umile" mi prese in contropiede! E' l'ultima critica che pensavo mi si potesse fare.
Il fatto che da un paio di anni abbia finalmente acquisito un po di sicurezza in me stesso mi fa probabilmente sembrare un tipo molto sicuro, fin troppo sicuro e poco umile. Ma d'altronde è colpa mia se le persone sono deboli e piene di dubbi su tutto?? Io qualche punto fermo ce l'ho. e non credo che questo sia una colpa da scontare e nemmeno un difetto per cui essere giudicato.

Voglio dire come la penso io: sono le persone che non valgono nulla che dovrebbero essere umili.

Dovrei sembrare o essere uno stupidotto come tanti altri solo per compiacere queste persone che mi danno dell'arrogante? Credo proprio di no.
Le persone che valgono che sono competenti e capaci di capire cose che la massa non capisce non hanno questa necessità morale di essere umili. Magari essendo persone che capiscono i limiti altrui e i propri limiti, sanno essere umili. MA ciò non toglie che non siamo tutti uguali.Il rispetto va dato a tutti..    ma non la propria ammirazione. Sono convinto che ci sono persone che valgono molto e persone che valgono poco.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. sentimenti umiltà società

permalink | inviato da Pa.P il 18/11/2009 alle 21:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
Lo spettacolo
post pubblicato in Ex Libris, il 9 novembre 2009
" scusate la confidenza
ma è un problema di coscienza
perché piacere a tanta gente
è una gabbia seducente
"
(Piero Peù - Litfiba - Lo spettacolo)



La gente è lo spettacolo più grande del mondo,
e non si paga il biglietto (C.Bukowski)


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. spettacolo gente coscenza

permalink | inviato da Pa.P il 9/11/2009 alle 19:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
The catcher in the rye
post pubblicato in Ex Libris, il 1 novembre 2009
"Ragazze con le gambe accavalate, ragazze con gambe fantastiche, ragazze con gambe orrende, ragazze che avevano tutta l'aria di essere ragazze straordinarie, ragazze che avevano tutta l'aria d' esere cagne, a conoscerle. Era proprio un gran bello spettacolo, se capite quel che voglio dire. In un certo senso era anche deprimente, perché uno continuava a domandarsi che fine avrebbero fatta tutte quante. Quando lasciavano la scuola o l'università, dico. C'era da supporre che probabilemnte avrebbero sposato quasi tutte dei cretini.
Quei tipi che ti raccontano sempre quanti chilometri fa la loro stramaledetta macchina con un litro. Quei tipi che si arrabbiano come ragazzini se li batti a golf, o perfino a un gioco stupido come ping- pong. Quei tipi che ti fanno venire una barba lunga tre metri.
..Quei tipi che non leggono mai un libro...."


Il giovane Holden - J.D. Salinger, 1951

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. citazioni tempo ragazze

permalink | inviato da Pa.P il 1/11/2009 alle 14:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia ottobre        dicembre