.
Annunci online

BlablablaaMentelibera il blog di Paolo P.
Risultati elezioni legislative 2013 in anticipo!
post pubblicato in diario, il 22 febbraio 2013
Vista il sottinteso lugubre presagio del post precedent, oggi mi va di prendermi meno sul serio e di azzardare, a mò di scommessa sui cavalli, i risultati elettorali. Quasi che fosse un oroscopo, o roba antiscientifica simile insomma.

Beh almeno ridiamoci su a questo teatrino decadente che è la rincorsa per il potere che chiamiamo elezioni, che poi per i prossimi cinque anni saranno altri a ridere.

Beh io butto là percentuali di voti validi alla Camera, poi vedremo se c'ho azzeccato:

33 % Italia giusta (qundi niente premio di maggioranza)
27 % Berlusca (ops volevo dire la coalizione a giuda Alfano ahahahah)
23 % Grillo e i suoi adepti
10 % Monti (da lì non ti schiodi con Casini e Fini)

5 % Ingroia e la sinistra (ma questa è più una speranza che un pronostico)
4% Bianche, nulle o voti dispersi ad altre liste (Giannino 2%)


Beh, adesso già che c'abbiamo preso gusto potrei inventarmi anche i risultati del Senato (sono emozionato, sono già vecchio per il mondo del lavoro ma è la prima volta che voto per il Senato!)

34 % Italia giusta
33 % Berluscaz
19 % Grillo
12 % Monti e liste collegate
2 % Ingroia (soglia al 7% ma a livello regionale e passa solo in Campania)
Il resto sono bianche, nulle o voti dispersi.


Sono talmente drogato di sondaggi, che poi questi sono i risultati! Beh io ho fatto il mio pronostico, e senza l'aiuto del Mago Zurlì! Ora, se vi pare, fate il vostro.
(Poi magari diventiamo tutti grillini come è successo nel 94 quando siete diventati tutti azzurri, i risultati poi si sono visti).
Primarie finite. Cambiare #sipuò
post pubblicato in diario, il 2 dicembre 2012
Bersani vince grazie ai suoi voti di apparato e sopratutto grazie ai voti di Vendola che si sono sommati ai suoi.

"Vendola, esulta sta cippa che non ti danno né i diritti x i gay, né x il lavoro. perché non ci hanno mai dato nulla in venti anni a noi pirla di sinistra radicale, ci hanno sempre chiesto sostegno senza nulla in cambio, dandoci poi tutte le colpe dei loro fallimenti, e tu pirla ci sei cascato come i tuoi predecessori". (Andrea Gurioli)


E io aggiungo: cambiare #sipuò. Sopratutto se non ti allei col Pd! a
Siamo arancioni, siamo in tanti, molti di più di quelli che contate coi vostri sondaggi pilotati e al momento buono, se non disperderemo i nostri voti, avremo finalmente la nostra rappresentanza in Parlamento.
Sfoglia gennaio        marzo