.
Annunci online

BlablablaaMentelibera il blog di Paolo P.
Asilo formato Camere
post pubblicato in diario, il 18 aprile 2013
Partiamo con le cose positive, oggi sono stato al lago e quindi sono indistruttibile, nonostante la mail della ex, e nonostante la pietosa scenetta di oggi che per l'ennesima volta i parlamentari c'hanno rifilato.
Poi, le cose buone sono che probabilmente le larghe intese cioè l'inciucio pare scongiurato - per ora e che Rodotà ha preso più voti che la somma di Sel e M5S. Bene, benissimo. Fa sperare.

Scanzi ha scritto: "Mi affascina molto il tenore dell'analisi politica del Pd su Rodotà. Ovvero: "Rodotà è bravo, è nostro, sarebbe bello. Però lo ha proposto Grillo. Quindi niente". Neanche all'asilo una roba così."
Si, diciamo che è lo specchio riflesso di "non possiamo votare la fiducia a Bersani perché siete brutti e cattivi e noi siamo migliori di voi".

Si, proprio ragionamenti da asilo. Per fortuna non ho votato nessuno di questi asilotti.
Rassegnato, ma sereno
post pubblicato in diario, il 26 febbraio 2013
Dopotutto ho la coscienza apposto, perciò non sono arrabiato.
(solo un po deluso e rassegnato)

Ho lottato per un Italia più giusta per anni, nei movimenti, nei comitati. Chi mi rappresentava ora è fuori dal Parlamento; Io dico: è il nostro posto! E' il posto delle persone come me: noi stiamo vicini ai deboli, non al potere. Da sempre.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. elezioni politica io società voto elezioni 2013

permalink | inviato da Pa.P il 26/2/2013 alle 0:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Questa è l'Italia, e le conseguenze ve le subirete tutte
post pubblicato in Notizie, il 25 febbraio 2013
A costo di essere impopolare e fastidioso ai più, io lo dico.
Se questi sono i risultati preparatevi a prossimi cinque anni peggio di quelli appena passati.
Non venite a piangere o a chiedermi di aderire a proteste varie quando chiuderanno scuole pubbliche, venderanno ospedali e faranno lacrime & sangue sui più deboli.

Scordatevi reddito di garanzia, salario minimo, e aiuti ai giovani, rilancio della ricerca. Probabili anche elezioni anticipate.
Se Grillo è la vostra risposta vi siete fatti la domanda sbagliata, ma ve ne accorgerete.

Questa è l'Italia, e le conseguenze ve le subirete tutte. Comunque non sono arrabbiato - sul serio! - sono solo deluso e ormai convinto che per noi giovani l'unica strada sarà l'emigrazione di massa.
Sicilia renitente a votare
post pubblicato in diario, il 30 ottobre 2012
Serra su Repubblica di oggi ha fatto la scoperta del secolo!! Anche se non ti rechi a votare poi vieni governato lo stesso. Bella scoperta, è la democrazia! Se non andrete a votare vi trovere chi hanno scelto gli altri, funziona così. Fatevene una ragione.

Oddio, poi io penso sinceramente che i siciliani abbiano fatto bene a non andare a votare, tanto se il risultato è Crocetta Pd + Udc allora forse era meglio stare a casa.

Con il senno di poi comunque, come avevo scritto in passato, votare è giusto, ma se uno non capisce nulla di politica e di società è meglio che stia a casa a fare il populista e a sbraitare davanti alla tv piuttosto che recarsi alla cabina elettorale e mettere nei guai tutti gli altri, sbagliando voto.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. politica società voto elezioni partiti elezioni 2012

permalink | inviato da Pa.P il 30/10/2012 alle 23:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia marzo        maggio