.
Annunci online

BlablablaaMentelibera il blog di Paolo P.
Coerenza post elettorale
post pubblicato in Notizie, il 14 febbraio 2018

"Qualcuno crede che io sia un testardo, stupido federalista e che io sia a favore di un'Europa federale. Sono contro un'Europa federale. Non ha senso, non siamo gli Stati Uniti". - Jean Claude Juncker durante una conferenza stampa.


E poi c'è gente nel PD che si stupisce del fatto che ho fatto orgogliosamente parte della lista Tsipras: ben gli sta al PSE a fare la grande coalizione col PPE e promuovere gente come Junker! A futura memoria! Ho fatto parte della lista Tsipras proprio contro la grande coalizione PPE PSE. Ben inteso, così come mi impegno per il PD, sarò opposizione di qualsiasi governo di grande coalizione post elettorale. Il socialismo democratico europeo ha senso solo se non getta all'ammasso i propri principi pur di governare. Meglio opposizione piuttosto che stampelle della destra.

Prosecutori e Svolte autoritarie
post pubblicato in Notizie, il 31 marzo 2014
Grillo che toglie ai suoi la libertà di mandato prevista dalla Costituzione, pensata per evitare che i rappresentanti diventino degli operai di una parte politica, invece che rappresentanti di tutti i cittadini, parla di 'deriva autoritaria' di Renzi. Ci vuole una bella faccia tosta!

Mi spiace per la sinistra che non ha ancora capito (e non capirà mai) che è Grillo il prosecutore del berlusconismo, e non Renzi.
Chi è causa del proprio male (politico) pianga se stesso
post pubblicato in Notizie, il 15 luglio 2013

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. razzismo Kyenge Lega Nord destra fascismo

permalink | inviato da Pa.P il 15/7/2013 alle 18:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Il fascio colpisce ancora: eccidio di senegalesi a Firenze
post pubblicato in Notizie, il 13 dicembre 2011
Razzista della destra estrema spara e uccide due senegalesi a Firenze, e ne ferisce gravemente altri tre. capisco la difficoltà delle forze dell'ordine nell'intervenire prontamente, ma da quanto ho capito l'uomo ha sparato sia nella mattinata, sia poi nel pomeriggio. E la polizia dov'era? Come è riuscito a scappare da un luogo affollato come un mercato e poi non essere rintracciato prontamente? Le forze dell'ordine però poi si sono rifatte caricando il corteo spontaneo rabbioso dei senegalesi.

Che vergogna. E noi paghiamo queste forze dell'ordine? E poi ci scandalizziamo per i politici? Forse sarebbe meglio prima scandalizzarsi per delle forze dell'ordine che sono da sempre a maggioranza fascista. E chi ne conosce sa che è proprio così. Anzi rincaro la dose. A maggioranza sono fascisti o con tendenze fortemente autoritarie e a stragrande maggioranza di origine meridionale, per la precisione. Giusto perché non si venga fuori con la barzelletta offensiva (e razzista) che il razzismo c'è solo al nord.

Non dite che era pazzo, era sanissimo, come Breivick, e come lui razzista e di destra. Altrimenti sparava a tutti non solo a neri. Neri senegalesi appunto, di cui purtroppo non conosciamo neanche l'identità.

Hai voglia adesso a fare pianti da coccodrillo e le reprimende moraliste alla Napolitano e Renzi. Non se ne esce. Finché si permetterà alla destra estrema di organizzarsi e fare proseliti andrà sempre peggio. Il tizio infatti aveva risapute idee fasciste e aveva anche potuto fondare un giornale e frequentava Casapound, che non dovrebbe neache esistere.

Ricordo anche che in italia di partiti fascisti e nazisti che con mio sempre grande sbaloridimento si presentano alle elezioni, ce ne sono, se conto bene, 4. Di cui uno, "La Destra" alleato all centro destra. La destra che ora plaudirà a questo eccidio di neri sui loro blog ha dal 2% al 3% dei consensi elettorali. Non fate finta di non saperlo. Questa gente dovrebbe essere messa in carcere sulla fiducia.

Applicare la Costituzione è sempre la soluzione.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Costituzione razzismo destra fascismo

permalink | inviato da Pa.P il 13/12/2011 alle 19:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
Nuova destra vecchia destra
post pubblicato in diario, il 25 ottobre 2011

In effetti la svolta anti-Berlusca di Fini non mi stupisce. Anzi dimostra una volta di più che dentro alla coalizione di cdx il collante è solo la poltrona, il potere e i soldi.

Non certo gli ideali. E adesso che Fini è stato messo alla porta dal padrone, si è rivoltato contro. Stessa cosa vale per Casini. Ma per lui la storia è un po diversa: quando ha trovato per lui e per il suo partito un nuovo finanziatore - Caltagirone -, ha potuto smarcarsi da Silvio. Adesso lo attacca con buona dose di ipocrisia. Ma non posso certo dimenticare che sia Casini con il suo Udc che Fini con An prima e poi nel Pdl lo hanno sostenuto e gli hanno permesso di vincere le elezioni per 15 anni.

Allo stesso modo penso che ci sarebbe veramente bisogno di una vera nuova destra. Ma dubito che il Paese, conciato com'è riesca a esprimere una nuova identità politica forte e convincente. C'ha provato Fli. Ma pare non abbia sfondato. Forse proprio perché gli ex An (intendo l'elettorato) non è ancora pronto per un partito di desra europeo e Costituzionale. Meglio Fli e Udc che Pdl + Lega, comunque (oddio cos'ho detto!!!).

Il gatto e la volpe intanto - leggasi B&B o anche gli amici del cuore Silvio e Umberto - stanno litigando come due morosi sulla questione delle pensioni, che i satrapi ulraliberisti d'Ue vogliono tagliare e allungare e che la Lega non vuole allungare per non perdere percentuali di voto al nord.

Sic transit gloria mundi, ha detto Berlusconi alla notizia della morte del compare Gheddafi. E io lo dico a questo governo.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. destra governo

permalink | inviato da Pa.P il 25/10/2011 alle 23:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
Sfoglia gennaio        maggio