.
Annunci online

BlablablaaMentelibera il blog di Paolo P.
Giudi, Renzi e gli avvoltoi
post pubblicato in Notizie, il 2 aprile 2016
Quel che succederà, è che dopo il governo Renzi, che tutti credono corrotto e infame grazie alla propaganda della sinistra Pd, del M5S e delle destre (un opposizione assai eterogenea che va da D'Alema a Berlusconi passando per Grullo, auguri), si scoprirà che quelli che seguiranno saranno pure peggio. Molto peggio.
(Proprio come succederà a breve a Roma, con Marino che era corrotto secondo i M5S.) Ma tanto i "cittadini" si saranno già dimenticati tutto. Faccio memoria locale e ricordo che Penati che sembrava già Totò Riina, è stato poi assolto totalmente alcuni anni dopo la polemica sulla sua iscrizione nel registro degli indagati.Tutto questo è la mia riflessione. Poi certo non mi straccio le vesti perché s'è dimessa la ministra molto berlusconiana Giudi per una telefonata. Certo non mi sfugge che c'è chi nel recente passato non si è dimesso da ministro neanche da condannato. Ma si sa, se uno è indagato e "di sinistra" allora è una grande vergogna, sciagura, eccetera eccetera, se succede " a destra" è quasi normale. Non mi sono mai spiegato questa differenza di percezione, visto che tutti dovrebbero essere onesti allo stesso modo, al di là del loro credo politico.Faccio notare anche che non mi schiererò mai con Berlusconi (Salvini), D'Alema (Bersani) o Casaleggio Associati (Grullo e company), perché li ho sempre combattuti, il fatto che ora loro siano l'opposizione, non può che convincermi a credere che il governo sia nel giusto. Insomma, Renzi non sarà uno stinco di santo, ma quelli all'opposizione sono pure peggio. E di 17 anni di Berlusca ho già fatto il pieno.
Cordialità.(Non scrivo quasi mai, perché purtroppo ilcannocchiale è offline. Sarebbe bello avere un blog funzionante, ci penserò, chissà magari lo sposterò altrove.)
Sfoglia febbraio        maggio