.
Annunci online

BlablablaaMentelibera il blog di Paolo P.
GreenSocialFestival
post pubblicato in Notizie, il 11 febbraio 2010

Dal 14 al 19 febbraio il primo “Green Social Festival”: incontri, spettacoli, laboratori per 3mila ragazzi per educare alla lotta agli sprechi e a consumi eco-compatibili. E il preside di Agraria Andrea Segrè, ideatore del Last Minute Market, diventa attore per una conferenza scenica in anteprima nazionale

BOLOGNA - Luca e Paolo delle Iene e Patrizio Roversi, ma anche Pierluigi Bersani, Romano Prodi e don Luigi Ciotti. E poi Altan, l’attore Luca Zingaretti, Piergiorgio Odifreddi: saranno loro, insieme a tremila ragazzi delle scuole, i protagonisti del primo Green Social Festival, la manifestazione per educare alla sostenibilità ambientale e alla lotta agli sprechi che si svolgerà a Bologna tra il 14 e il 19 febbraio.

“Bologna per una settimana sarà capitale dell’ecosostenibilità”, dice il vicepresidente della Provincia Giacomo Venturi, che ricorda le politiche ecologiche messe in campo dall’amministrazione: servizio ferroviario metropolitano, riconversione eco-sostenibile di 14 aree industriali dismesse, nuove future infrastrutture per la mobilità (nuova stazione, aeroporto). E Andrea Segré, preside di Agraria e ideatore del circuito Last Minute Market che recupera alimenti invenduti, per il festival diventerà attore: a Palazzo Re Enzo condurrà infatti la conferenza scenica “Dialogo sul futuro”, dal tema “-Spr+Eco” (meno spreco più ecologia), animata da Caterpillar di Radiodue e dalle vignette satiriche di Altan.

Vari dibattiti saranno il cuore del festival: il 17 al convegno “Vivere sostenibile” parteciperanno tra gli altri Nichi Vendola, Stefania Pezzopane, presidente della Provincia dell’Aquila, la conduttrice radiofonica Paola Maugeri. Il 18 saranno a Bologna Bersani, don Ciotti, Ivan Lo Bello di Confindustria Sicilia e Fabio Granata, vicepresidente della Commissione antimafia, per il convegno “Responsabilità e legalità”, e il 19 il giornalista Federico Rampini, Romano Prodi, Robert F. Kennedy III per il convegno “Scenario internazionale e visione globale”. Lo stesso giorno l’attore Luca Zingaretti presenterà il cortometraggio di Wim Wenders “Il volo”, sull’accoglienza per i richiedenti asilo in Calabria.

Molte le iniziative rivolte ai giovanissimi, per avvicinarli ai temi del risparmio energetico e di una nuova economia: già 100 classi si sono iscritte ai laboratori didattici del festival, inoltre domenica 14 ci saranno una grande caccia al tesoro e una eco-passeggiata a San Michele in Bosco. Enzo Argante, direttore scientifico del festival, sottolinea: “Sono già tantissimi i festival in Italia, però la nuova economia sociale non nasce con discorsi retorici in inutili convegni, ma dalla comprensione della gente. Per questo il nostro festival punta proprio al contatto con il pubblico”. “E’ importante che un professore universitario si metta in gioco – incalza Segrè -: in questa prima edizione ci sarà solo Agraria, ma in futuro auspico un maggiore coinvolgimento dell’università”. “Il Green Social Festival – conclude Argante - sarà incentrato su azioni concrete di riduzione dello spreco, incidendo sul tessuto connettivo della società, facendo partecipare attivamente la gente e i ragazzi”. Tra gli eventi in programma anche sei mostre su riciclaggio, arte e design tra Palazzo Re Enzo e piazza Maggiore, le due sedi principali della manifestazione.


www.greensocialfestival.it


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. società futuro ambiente

permalink | inviato da Pa.P il 11/2/2010 alle 21:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia gennaio        marzo